Locri: ingente sequestro di droga, inseguito potente motoscafo


La guardia di finanza ha condotto, nei giorni scorsi, un’operazione aeronavale internazionale antidroga nel Mar Ionio finalizzata alla cattura di un potente gommone che trasportava circa una tonnellata e mezzo di marijuana. L’operazione, effettuata in collaborazione con la Guardia Costiera greca e con aerei di Spagna e Portogallo, è scattata nella serata del 6 aprile, quando è stato individuato, nei pressi della costa ionica calabrese, il gommone, che poi è stato inseguito e sequestrato. I tre scafisti a bordo sono stati arrestati, così come altre 4 persone che attendevano il carico a terra. Sono stati sequestrati anche un furgone e 1449 kg di marijuana, che sul mercato avrebbero fruttato circa 10 milioni di euro.

Potrebbero interessarti anche...