Lamezia Terme: tre dipendenti dell’ospedale arrestati per assenteismo

Tre dipendenti dell’ospedale di Lamezia Terme, un medico e due collaboratori tecnici, sono stati arrestati dai carabinieri perche’ si assentavano arbitrariamente dal luogo di lavoro. Ai tre arrestati, che sono stati posti ai domiciliari, viene contestato il reato di truffa ai danni dell’azienda sanitaria provinciale. Nei corso di controlli, i carabinieri del Nas hanno accertato che i tre dipendenti, nonostante avessero registrato la loro presenza al lavoro, si erano allontanati arbitrariamente. I militari hanno rintracciato i tre dipendenti chiedendo loro spiegazione circa l’assenza dal posto di lavoro, ma questi non hanno fornito alcuna spiegazione.

Potrebbero interessarti anche...