Lamezia Terme: tenta di occupare una casa, arrestato un giovane

Un giovane di 19 anni, con numerosi precedenti di polizia, e’ stato arrestato per violazione di domicilio aggravata da danneggiamento, mentre la convivente e’ stata denunciata. Una telefonata anonima ha segnalato al 113 di Lamezia Terme che in via delle Rose alcune persone stavano forzando il portone d’ingresso di una casa. Gli agenti, giunti sul posto, hanno verificato che c’erano vari pezzi di arredamento sul pianerottolo e che la porta dell’abitazione era danneggiata. Nell’appartamento hanno trovato il giovane e la sua donna, che, venuti a conoscenza dell’allontanamento temporaneo della proprietaria della casa, che deve sottoporsi ad un intervento chirurgico al Nord Italia, avevano deciso di approfittarne per occupare l’alloggio. Dopo l’arresto del giovane, la casa e’ stata restituita ai parenti della donna, chiamati sul posto per una verifica dei danni e per il ripristino del portone d’ingresso.

Potrebbero interessarti anche...