Lamezia Terme: sindaco, mi dimetto se chiudono il tribunale

Il sindaco di Lamezia Terme, Gianni Speranza, ha reso noto con un comunicato ”di avere consegnato la propria lettera di dimissioni nelle mani di un notaio, affidandogli il mandato di presentare la lettera presso la segreteria del Comune per le conseguenti formalità nel momento in cui il Governo dovesse decidere per la soppressione del Tribunale della città”.

Potrebbero interessarti anche...