Lamezia Terme: Regione, previste nuove tratte aeree

Non c’è nessun disinteresse verso l’aeroporto di Lamezia Terme. Lo ha assicurato il Presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, che proprio all’aeroporto ha incontrato la stampa e ha risposto alle polemiche verso una presunta “preferenza” per gli scali di Crotone e di Reggio. L’occasione è servita per illustrate le nuove tratte aeree ed i risultati del bando curato dal Dipartimento regionale del Turismo per un valore complessivo di un milione e settecentomila euro, che permetterà a nuove compagnie aree di giungere nei tre scali regionali. Ma ci sono anche altri fondi. Le nuove tratte, con diverse compagnie, che interesseranno gli scali calabresi collegheranno la Repubblica Ceca, la Russia, la Romania, ma anche Venezia, Milano, Roma, Genova, Bergamo e Pisa.

Potrebbero interessarti anche...