Lamezia Terme: litiga con la madre e le stacca un orecchio a morsi


Al culmine di un litigio con la propria madre, si è scagliato contro di lei staccandole un orecchio a morsi. Francesco Mirante, 25 anni, con piccoli precedenti, è stato per questo arrestato dai carabinieri, a Lamezia Terme. La donna vittima dell’aggressione è stata soccorsa e portata in ospedale. Il giovane, secondo la ricostruzione fatta dai carabinieri, avrebbe reagito dopo che gli era stato chiesto conto della sparizione di un telefono cellulare del fratello. E’ stata una bambina, la sorella di Francesco Mirante, a chiedere telefonicamente l’intervento dei carabinieri. La vittima dell’aggressione, la madre, che ha 46 anni, è stata accompagnata poi in ospedale e sottoposta alle cure dei sanitari, che l’hanno dimessa con una prognosi di 15 giorni. La donna ha perso completamente la parte di orecchio che le era stata staccata a morsi dal figlio.

Potrebbero interessarti anche...