Lamezia Terme: il Giro d’Italia sul luogo della strage dei ciclisti


Fu una terribile tragedia, quella del 5 dicembre del 2010. Un gruppo di amici, appassionati ciclisti, di domenica mattina, stavano pedalando tranquilli. Quando un’auto li falciò. E fu una vera strage. Sette morirono sull’asfalto, un ottavo dopo qualche giorno. Il Giro d’Italia li ha voluti ricordare percorrendo proprio quel tratto di strada, a Lamezia Terme. In Calabria è arrivato anche il grande Francesco Moser. In casi come questi, dice Moser, non si puo’ davvero fare nulla. Ci vuole solo prudenza e tanta fortuna.

Potrebbero interessarti anche...