Lamezia Terme: Fini visita il comune e la sede di Fli

Il Presidente della Camera, Gianfranco Fini, è stato in Calabria, a Lamezia Terme, dove ha fatto visita al Municipio. Fini è stato calorosamente accolto dal sindaco, Gianni Speranza. “L’importante è che chi amministra agisca sempre nella legalità”, ha detto Fini nel suo breve intervento. Poi un riferimento alle parole del Capo dello Stato. Fini ha poi visitato la sede regionale di Futuro e Libertà e ha incontrato anche una delegazione del Sindacato Autonomo di Polizia, che ha consegnato al Presidente della Camera un documento in cui si sottolinea “lo stato di malessere che vive la Polizia” a causa dei tagli operati dalla manovra finanziaria. Gianfranco Fini ha detto chiaramente che “nel nostro Paese bisognerebbe occuparsi, a livello politico, di ciò che interessa tutti”, con preciso riferimento al dibattito sulle intercettazioni che sta occupando il Parlamento. “I problemi che riguardano gli italiani sono ben altri”, ha detto il Presidente della Camera. Poi un riferimento anche al federalismo. “Sono d’accordo con il federalismo”, ha detto Fini, “ma bisogna stare attenti agli egoismi geografici perchè questo Paese si salva solo se è unito”. Ultima tappa l’incontro con un gruppo di giovani per discutere del suo libro, “L’Italia che vorrei”. “La politica non puo’ fare solo propaganda”, ha concluso Fini. “Deve cercare, invece, di cogliere l’allarme che proviene dai giovani riguardo il loro futuro”. Ed è giusto cambiare la legge elettorale e ridurre il numero dei parlamentari.

Potrebbero interessarti anche...