Lamezia Terme: bomba esplode davanti a studio fotografico


Un ordigno a basso potenziale e’ stato fatto esplodere nel pomeriggio a Lamezia Terme, davanti allo studio fotografico di Raffaele Ventura, fratello di Gennaro, il fotografo scomparso il 16 dicembre del 2006 e i cui resti sono stati ritrovati e identificati nell’aprile del 2008 con la comparazione del Dna. La deflagrazione ha danneggiato la porta dello studio, lesionando i vetri dell’appartamento sovrastante, al momento disabitato. Sabato scorso era stata data alle fiamme un’auto parcheggiata a poca distanza dal negozio di Ventura.

Potrebbero interessarti anche...