Lamezia Terme: arrestata donna pirata della strada

Una donna di 65 anni e’ stata arrestata e posta ai domiciliari dalla polizia municipale, a Lamezia Terme, perche’ ha investito un pedone ed e’ poi fuggita. La vittima stava attraversando la strada, quando e’ stata investita dalla Mercedes guidata dalla sessantacinquenne. La donna si e’ allontanata dal luogo dell’incidente, mentre la vittima e’ stata ricoverata. L’automobilista e’ stata identificata attraverso le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza.

Potrebbero interessarti anche...