Laino Borgo: droga, due arresti grazie al fiuto dei cani


La guardia di finanza di Cosenza ha sequestrato piu’ di 4 chili e mezzo di hashish. L’operazione e’ stata effettuata a Laino Borgo dai “baschi verdi” e da unita’ cinofile e ha portato all’arresto di due uomini del cosentino, di 40 e 28 anni, con diversi precedenti, accusati di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope. L’arresto e’ avvenuto a seguito di un controllo su strada. L’auto dei due, proveniente da Napoli, transitava sulla SS 19 in direzione di Cosenza. I due sono stati traditi dal loro nervosismo e i militari hanno deciso di approfondire il controllo del mezzo. Grazie al fiuto dei pastori tedeschi antidroga “Abos” e “Achy”, sono stati scoperti 5 panetti di hashish occultati all’interno dell’autovettura.

Potrebbero interessarti anche...