Staiti: pregiudicato ucciso sotto gli occhi della moglie


Un uomo è stato ucciso a Staiti, nella locride. Si tratta di Francesco De Maria, 60 anni, pregiudicato per reati di droga e per rapina. Era tornato da Messina, dove si era trasferito da qualche anno, per il Capodanno. Due uomini hanno fermato la sua auto speronandola con un fuoristrada, risultato poi rubato. Pistole in pugno, l’hanno ucciso sotto gli occhi terrorizzati della moglie. Gli inquirenti pensano che il movente dell’agguato sia da ricercare in una vendetta maturata negli ambienti della criminalità organizzata. De Maria non aveva mai subìto condanne per ‘ndrangheta, ma secondo i Carabinieri era vicino alla cosca Morabito-Mollica-Palamara.

Potrebbero interessarti anche...