Laino Borgo: crolla parte di ponte autostrada A3, morto un operaio

Incidente sul lavoro a Laino Borgo. Un operaio di 25 anni e’ morto a seguito del crollo di una campata di cemento del viadotto Italia dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, in un tratto della corsia Sud che era chiuso per lavori di rifacimento. Il giovane, Adrian Miholca, 25 anni, romeno, che lavorava per una ditta subappaltatrice, sarebbe precipitato dal ponte mentre era a bordo di una piccola scavatrice, cadendo nella scarpata sottostante, profonda almeno 80 metri. Per lui non c’e’ stato purtroppo nulla da fare. La magistratura ha aperto un’inchiesta sull’accaduto e anche l’Anas ha nominato una commissione d’inchiesta interna per verificare la dinamica e le eventuali responsabilita’ dell’incidente.

Potrebbero interessarti anche...