Isola Capo Rizzuto: nuovo sbarco di clandestini


Quarantatre’ immigrati sono stati rintracciati a Le Castella, nel crotonese. I migranti (33 uomini, 4 donne e 6 minori) sono stati trovati a gruppi e in posti diversi. Hanno raccontato di essere partiti dalla Turchia e di aver viaggiato in mare per cinque giorni. I migranti, di varie nazionalita’ (pakistani, turchi, somali, siriani, eritrei e afghani), sono stati ospitati nel centro di prima accoglienza di S. Anna. La polizia e la Capitaneria di Porto di Crotone hanno sottoposto a fermo, con l’accusa di favoreggiamento aggravato dell’immigrazione clandestina, un giovane turco di 25 anni. Altri due scafisti sarebbero scappati con il natante utilizzato per lo sbarco. Gli immigrati hanno dichiarato di aver pagato ciascuno una somma di denaro compreso tra 5.000 e 6.000 dollari.

Potrebbero interessarti anche...