Isola Capo Rizzuto: economia, nasce la BCC del Crotonese

I soci della Banca del Crotonese e della BCC di Scandale, riunitisi nelle rispettive assemblee convocate in seduta ordinaria e straordinaria, hanno approvato il progetto di fusione, deliberando la nascita della banca “La BCC del Crotonese – Credito Cooperativo”. La nuova banca, che avrà sede a Isola Capo Rizzuto, rappresenta una delle maggiori BCC della Calabria. Forte di 2.564 soci, opererà con 10 filiali e 56 dipendenti, servendo un territorio di 26 comuni.

Potrebbero interessarti anche...