Guardia Piemontese: la Giornata della Memoria per i Valdesi


Qui, a Guardia Piemontese, sul tirreno cosentino, c’è ancora la Porta del Sangue, a ricordare l’eccidio che 450 anni fa cancellò completamente la comunità di religione valdese. Anche i ragazzi conoscono l’antica lingua di origine francese, che si parla solo qui e in alcune valli del Piemonte. L’eccidio che riscrisse la storia di questi luoghi viene ricordato ogni anno con incontri culturali e di approfondimento. Perchè non si dimentichi quello che è accaduto.

Potrebbero interessarti anche...