Gioiosa Jonica: si è costituito l’assassino dell’operaio forestale

Si e’ costituito ai carabinieri Domenico Totino, 35 anni, responsabile dell’omicidio dell’operaio forestale Giuseppe Parrelli, 50 anni, e del ferimento del meccanico Giovanni Schirripa, 26 anni, avvenuti il 19 novembre a Gioiosa Jonica. Totino si e’ presentato ai militari della Compagnia di Roccella Jonica, accompagnato dal suo legale. Nei suoi confronti il pm della Procura della Repubblica di Locri, Giuseppe Adornato, aveva emesso un decreto di fermo per omicidio e tentato omicidio. I carabinieri della Compagnia di Roccella Jonica hanno ricostruito l’omicidio e dalle indagini e’ emerso che Parrelli e Schirripa sono stati raggiunti per errore dai colpi pistola, mentre il reale obiettivo dell’agguato erano i familiari del proprietario dell’officina dove e’ avvenuto il delitto. Parrelli era solo un cliente occasionale e Schirripa lavora invece nell’officina. All’origine dell’agguato ci sarebbe stata una vendetta di Totino nei confronti del proprietario dell’officina.

Potrebbero interessarti anche...