Gioia Tauro: traffico di cocaina, 4 arresti


Quattro persone sono state arrestate dalla polizia a Gioia Tauro. L’accusa è di associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga. Gli arresti sono stati fatti in esecuzione di ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip di Reggio Calabria su richiesta della DDA. Gli arrestati, tutti di Gioia Tauro, sono Vincenzo Condello, 25 anni, Salvatore Infantino, 29 anni, Francesco Iannì, 36 anni, e Vincenzo Saverino, 33 anni. Una quinta persona è ricercata. I quattro arrestati avrebbero costituito un sodalizio criminale, con base operativa a Gioia Tauro, dedito al traffico di sostanze stupefacenti. Ai quattro vengono contestati anche alcuni reati in materia di armi. Le indagini, avviate dopo la scomparsa nel 2014 di un giovane di Gioia Tauro, Maurizio Mammoliti, hanno portato anche alla scoperta di un garage che veniva utilizzato dall’organizzazione criminale come nascondiglio per droga, armi e munizioni.

Potrebbero interessarti anche...