Gioia Tauro: porto, sequestrate 11 tonnellate e mezzo di sigarette

La Guardia di Finanza di Gioia Tauro ed i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli-Svad hanno sequestrato, nel porto di Gioia Tauro, circa 11 tonnellate e mezzo di sigarette contraffatte, che erano in un container proveniente dagli Emirati Arabi. L’operazione, coordinata dalla Procura di Palmi, ha portato alla scoperta di sigarette col marchio Palace King Size destinate al Montenegro. Il marchio è però risultato riprodotto illecitamente.

Potrebbero interessarti anche...