Gioia Tauro: l’investitore del preside si è costituito, è un diciottenne

Si e’ costituita alla sezione di Palmi della Polizia Stradale, ammettendo le proprie responsabilita’, la persona che sabato sera ha investito con la propria automobile, provocandone la morte, Vincenzo Nasso, 63 anni, preside del liceo scientifico Guerrisi di Cittanova (Reggio Calabria). E’ uno studente diciottenne, Giuseppe Guerrazzi, di Taurianova. Guerrazzi e’ stato denunciato in stato di liberta’ con l’accusa di omicidio colposo e omissione di soccorso. Il giovane non e’ stato arrestato a causa della trascorsa flagranza. Il diciottenne, dopo che si e’ costituito, accompagnato dal suo legale, e’ stato interrogato e le sue dichiarazioni sono ora oggetto di verifica. Ha detto di non essersi fermato perche’ non si sarebbe accorto di avere investito una persona e che, nel momento dell’incidente, stava rientrando a casa dopo essere stato con la fidanzata. Il giovane ha anche riferito che non era in stato di ebbrezza e che l’auto che stava guidando (una Y10) e’ di proprieta’ della madre. Le indagini della Polizia Stradale, comunque, avevano gia’ portato all’identificazione del giovane.

Potrebbero interessarti anche...