Gioia Tauro: la MSC entra nella gestione del porto


Cambia qualcosa, e si spera in positivo, nella gestione del porto di Gioia Tauro: la Contship Italia, la società che lo gestisce tramite la Medcenter Container Terminal, ha annunciato la vendita della metà della partecipazione azionaria della controllata Csm Italia-Gate a Terminal Investment Limited, società in partnership con il Gruppo Msc, unica compagnia marittima ad effettuare il transhipment nel porto calabrese. L’ingresso viene salutato come una sferzata di energia molto importante per il futuro dello scalo. La stessa Msc da tempo chiedeva spazio nel porto di Gioia, che potrebbe avere adesso una possibilità di rilancio e di superamento della crisi che lo attanaglia. Da notare che il resto del pacchetto azionario di gestione del porto è in mano alla Maersk, grande società danese, diretta concorrente della Msc. Come dire: due colossi, in concorrenza tra di loro e che adesso si trovano a gestire insieme un grande porto, nel cuore del Mediterraneo. Vedremo se e come funzionerà questa insolita partnership. I lavoratori del porto attendono in trepidante attesa ulteriori novità.

Potrebbero interessarti anche...