Gioia Tauro: estorsioni, bomba distrugge furgone di impresa ittica

Un ordigno e’ stato fatto esplodere la notte scorsa, a Gioia Tauro, in un furgone di proprieta’ di un imprenditore ittico. L’esplosione ha distrutto il mezzo, danneggiato alcune auto e annerito i muri dei palazzi adiacenti, provocando molta paura tra gli abitanti della zona, ma nessun ferito. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco. Le indagini sono condotte dai carabinieri, che non escludono l’ipotesi che si sia trattato di un atto riconducibile al racket delle estorsioni.

Potrebbero interessarti anche...