Gioia Tauro: avrebbe ucciso il cognato, si costituisce ai carabinieri

Si e’ costituito, ai carabinieri di Gioia Tauro, Vincenzo Tropeano, 47 anni, di Rizziconi. L’uomo e’ ritenuto essere l’autore dell’omicidio di Francesco Raso, 45 anni, avvenuto in una zona isolata di campagna l’11 marzo scorso. Tropeano, che era il cognato della vittima, secondo l’ipotesi degli investigatori, avrebbe sparato a Raso al culmine di una lite scoppiata per problemi legati al pascolo abusivo.

Potrebbero interessarti anche...