Genova: ‘ndrangheta, arrestato latitante trafficante di sigarette


Michele Antonio Varano, 63 anni, detto “il calabrese”, originario del catanzarese e considerato uno dei maggiori boss della ‘ndrangheta, è stato arrestato a Genova dalla Guardia di Finanza. L’uomo, specializzato nel contrabbando di sigarette, ricercato da tempo, si è consegnato spontaneamente ai finanzieri. Si era rifugiato in Svizzera dopo che i suoi complici erano stati arrestati dai militari del Gico. Varano, secondo quanto ricostruito, era a capo di una vasta organizzazione criminale che contrabbandava sigarette in Italia ed in Europa, importandole illecitamente dal Medio Oriente e dal Brasile. Le indagini erano partite nei mesi scorsi, quando le Fiamme Gialle avevano sequestrato container carichi di sigarette nel porto di Genova e in Gran Bretagna, arrestando nel corso del blitz tre italiani residenti a Parma e nella provincia di Brindisi e denunciandone a piede libero altri due.

Potrebbero interessarti anche...