Fuscaldo: incidente mortale, due vittime sulla SS 18

Un terribile scontro frontale. Due le vittime rimaste sull’asfalto. E così che la statale 18 ha preteso un altro tributo di sangue. Tre le vetture coinvolte nel drammatico incidente, che ha causato anche due feriti. La dinamica di quanto accaduto è ancora incerta. Le vittime sono una guardia penitenziaria di Paola, Diego Giuseppe Spina, 35 anni, e Guerino Saulo, 40 anni, di Cetraro. Il luogo del tragico impatto è proprio al confine tra i comuni di Fuscaldo e di Guardia Piemontese. Erano più o meno le 18 e trenta quando, forse per l’asfalto reso viscido da una pioggerellina insistente che è caduta per quasi tutta la giornata, una delle due auto ha invaso la corsia opposta. Lo scontro violentissimo non ha dato scampo ai due uomini. Le vittime sarebbero morte all’istante per le ferite e le fratture riportate in più parti del corpo. I due feriti non sarebbero invece gravi. Sul posto si è subito creata una grande confusione, anche perchè, a causa di un seggiolino che era stato sbalzato fuori da una delle auto, si è temuto che fosse coinvolto anche un neonato. Ma per fortuna si è poi appurato che di bimbi a bordo delle tre auto non ce n’erano. Resta l’amarezza di dover constatare che un altro incidente è avvenuto proprio in un luogo che sembra ormai abituale per questo genere di tragici eventi. E forse sarebbe il caso di operare qualche correzione alla viabilità.

Potrebbero interessarti anche...