Catanzaro: maltempo, deragliato anche un treno

Si è temuta la strage per il deragliamento di questo treno, avvenuto tra Feroleto e Marcellinara, nel catanzarese, a causa delle forti piogge. Si tratta di un convoglio regionale partito da Lamezia Terme e diretto a Catanzaro Lido. Sul treno c’erano 21 passeggeri, alcuni dei quali sono rimasti contusi. Il deragliamento sarebbe stato provocato da uno smottamento che avrebbe ricoperto i binari di detriti. Il treno era da poco passato sopra un ponte, che poi è crollato. Si è quindi evitata una tragedia solo per un soffio. La linea ferroviaria tra Lamezia e Catanzaro è ancora bloccata, così come quella tra Crotone e Soverato, sulla costa ionica. Ma sono tanti i disastri provocati da questa ultima ondata di maltempo. Diverse le strade interrotte nel catanzarese, allagamenti nel crotonese e soprattutto nel reggino, dove il litorale è stato battuto violentemente dalle mareggiate, con danni consistenti a Catona e a Bocale. A Platì erano state evacuate per sicurezza una decina di famiglie, che poi sono state fatte rientrare nelle loro abitazioni. A Mammola, un incidente mortale è costato la vita ad un giovane di 36 anni originario del cosentino. A Catanzaro le scuole resteranno chiuse per disposizione del sindaco e i Vigili del Fuoco stanno eseguendo decine di interventi per la verifica della stabilità degli edifici.

Potrebbero interessarti anche...