Dipignano: Totonno Chiappetta raccontato in un libro

“Totonno Chiappetta, il mio grande amico”: ha voluto titolarlo semplicemente così, Eugenio Gallo, questo primo libro dedicato al comico cosentino, originario di Carolei, troppo presto scomparso. In tanti hanno voluto essere presenti, a Dipignano, per l’occasione. Tanti amici e conoscenti di Totonno, che con lui hanno diviso un tratto di strada. E c’erano anche la moglie, il figlio, il fratello. Una serata di festa e non di commemorazione, che si è avvalsa delle testimonianze di tanti suoi amici: dai Sabatum Quartet a Natale Barone, il famoso oste de “Il Cugino”, da Nicola Adamo a Giacomo Mancini. In questo libro, edito da Pellegrini, non si parla mai di Totonno Chiappetta al passato. Perchè lui ancora c’è. Con la sua ironia, punzecchia e dispensa consigli. Seguendo il suo famoso motto, “ni scialamu”, Enrico Granafei ha anche intonato una canzone nata dai proverbi dialettali tanto cari a Totonno.

Potrebbero interessarti anche...