Diamante: arrivano i fondi per il porto

E’ di quasi due milioni e mezzo l’intervento complessivo previsto per il completamento del porto turistico di Diamante. Da anni vanno avanti di pari passo polemiche e lavori, ma adesso pare proprio che la Regione voglia chiudere la partita. Tra un anno e mezzo la consegna prevista dell’opera, che avrà una capienza di 310 posti barca fino a 22 metri. La struttura sarà dotata dei più moderni servizi, necessari ed indispensabili alla nautica da
diporto, e sarà anche videosorvegliata. Con il nuovo porto, cambierà anche la costa: prevista una “passeggiata lungomare”, che permetterà di avere una completa visione dell’area portuale e di raggiungere anche il primo livello degli edifici retrostanti il porto. Il progetto prevede poi la realizzazione di una rampa gradonata dotata di ascensore, che consentirà di raggiungere direttamente l’area portuale. Questo è il primo tassello di una pianificazione che, a regime, porterà la Calabria ad avere un porto turistico ogni 30 miglia.

Potrebbero interessarti anche...