Desio: ‘ndrangheta, 7 persone arrestate per corruzione

I carabinieri di Desio hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 7 persone, tra cui alcuni funzionari pubblici brianzoli, tutti indagati in concorso per corruzione, abuso d’ufficio, turbata libertà degli incanti e frode in pubbliche forniture. L’indagine ha consentito di portare alla luce legami tra alcuni degli imprenditori indagati e soggetti appartenenti alla ‘ndrangheta, già coinvolti nell’indagine “Infinito”, e di comprovare l’esistenza di un sistema corruttivo ben collaudato, che ha consentito l’aggiudicazione di svariate gare d’appalto. Tra gli arrestati figurano due funzionari e un tecnico dei comuni di Desio e Solaro. L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Monza, e’ iniziata nel marzo del 2012, quando l’amministrazione comunale di Desio ha presentato due esposti ai carabinieri per alcuni dubbi sulla correttezza dell’operato dell’Ufficio Contratti.

Potrebbero interessarti anche...