Decollatura: duplice omicidio, arrestato anche gestore bar

I carabinieri hanno arrestato, per concorso in omicidio, uno dei gestori del bar di Decollatura dove, il 19 gennaio scorso, furono uccisi Francesco Iannazzo e Giovanni Vescio. Si tratta di Luciano Scalise, 35 anni. Per il delitto e’ stato gia’ arrestato Giovanni Mezzatesta, mentre il padre Domenico e’ ricercato. Scalise, secondo l’accusa, avrebbe riferito a Giovanni Mezzatesta che il padre non era riuscito a sparare. Questo avrebbe permesso a Mezzatesta di rientrare nel bar e di sferrare un violento calcio a Vescio, mentre il padre sparava. Gli investigatori sostengono inoltre che Scalise, dopo il duplice omicidio, avrebbe controllato che fuori non ci fosse nessuno, favorendo la fuga dei due Mezzatesta.

Potrebbero interessarti anche...