Crotone: violenza, una fiaccolata per Lea Garofalo


La “Giornata Internazionale contro la violenza maschile sulle donne” è stata celebrata a Crotone dall’Associazione “Libere Donne” con una cerimonia religiosa e una fiaccolata in memoria di Lea Garofalo, la giovane uccisa dal compagno perchè aveva voluto denunciare dei gravi fatti di ‘ndrangheta. Di Lea si disse che il suo corpo fosse stato sciolto nell’acido. Ma adesso sarebbero stati trovati dei suoi resti carbonizzati. Il compagno e i suoi complici sono stati condannati all’ergastolo. Il dolore per Lea è grande, come dice la sorella Marisa, che ha partecipato anche all’inaugurazione della sede dell’Associazione “Libere Donne”.

Potrebbero interessarti anche...