Crotone: sequestrate 80 villette costruite in zona a vincolo idrogeologico


Circa ottanta villette, costruite a Crotone, a ridosso del cosiddetto “canale 19”, in località Margherita, sono state sequestrate dai carabinieri, che hanno operato assieme agli uomini della polizia locale. Il provvedimento di sequestro delle strutture abitative è stato emesso dal gip del Tribunale di Crotone Michele Ciociola su richiesta del pm Alfredo Manca. Le villette, secondo quanto emerso dalle indagini coordinate dalla Procura, sarebbero state edificate, con permesso di costruire rilasciato dall’Amministrazione comunale, sebbene l’area fosse classificata “ad elevato rischio idrogeologico” e dunque con un vincolo assoluto di inedificabilità.

Potrebbero interessarti anche...