Crotone: incidente mortale sulla SS 106, sterminata una famiglia


Quattro morti e un ferito. E’ il tragico bilancio di un grave incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio sulla strada statale 106 Jonica, nel tratto tra Crotone e Strongoli. Il terribile impatto ha coinvolto un Fiat Doblò e un camion che trasportava frutta e verdura, poi finito in una cunetta al lato della strada, dove ha preso fuoco. Il furgoncino, invece, dopo essersi scontrato frontalmente con il camion, ha impattato violentemente sul guardrail, distruggendosi e provocando la morte delle 4 persone a bordo, un uomo di 79 anni, noto avvocato della zona, che era alla guida, e tre donne, la figlia, la moglie e una zia, di 45, 81 e 93 anni. La famiglia stava andando ad un funerale di un parente. La donna più giovane è stata sbalzata fuori dal veicolo ed è rimasta gravemente ustionata per le fiamme che si sono sprigionate, restando però viva. E’ deceduta poi, però, nell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone. L’autista del mezzo pesante, un trentaquattrenne, trasportato anch’egli in ospedale, ha riportato ferite non gravi. Questo ennesimo incidente mortale fa salire a 13 il numero delle vittime sulla statale 106 in Calabria dal primo gennaio ad oggi.

Potrebbero interessarti anche...