Crotone: controlli su affitti ad extracomunitari, scoperte molte irregolarità

Numerose irregolarità, evasione fiscale e contratti con falsi timbri e scannerizzazioni effettuate da altri contratti regolari, sono state scoperte dalla Guardia di Finanza del Comando provinciale di Crotone, nel corso di una serie di controlli fatti a chi affitta appartamenti a cittadini extracomunitari nel centro storico della città. Decine di controlli, riscontri ed incroci di banche dati hanno portato alla scoperta di irregolarità anche di natura penale. Sono stati trovati contratti con timbri e dati di registrazione riferibili ad altri contratti regolari, impressi grazie alla scannerizzazione. Contestate anche omesse presentazioni della dichiarazione dei redditi, dichiarazioni infedeli per l’omessa segnalazione dei redditi da fabbricati, violazioni all’imposta di registro accertate per l’omessa registrazione del contratto di locazione e violazioni per l’omessa comunicazione all’Autorità di pubblica sicurezza della cessione in locazione del fabbricato.

Potrebbero interessarti anche...