Crotone: calcio, è Serie A, la città è in festa


Il Crotone è in Serie A. Ed è la prima volta per la squadra rossoblù della città di Pitagora. Città che è esplosa in un tripudio di fuochi e di cori. Serviva un solo punto. E il punto è arrivato a Modena. E quello che sembrava un sogno irrealizzabile solo qualche mese fa, è diventato una realtà. Com’era giusto, visto che il Crotone ha dominato il campionato per tutta la stagione, senza incertezze e davvero con la consapevolezza e la tenacia di una grande squadra, votata al sacrificio e che ha puntato da subito l’ambito traguardo. L’obiettivo è stato raggiunto grazie ad un progetto serio, curato dalla società della famiglia Vrenna, dal direttore sportivo Giuseppe Ursino, da un giovane allenatore, Ivan Juric, e dai generosi calciatori, che ci hanno messo anima e cuore. E che adesso ricevono il giusto riconoscimento da migliaia di tifosi entusiasti della loro squadra. Quella squadra che riporta anche la Calabria nella massima divisione del calcio. Quello di Crotone è dunque un successo che deve essere festeggiato da tutta la regione.

Potrebbero interessarti anche...