Crotone: appartamento in cambio di sesso, arrestato funzionario

Avrebbe promesso l’assegnazione di un alloggio popolare ad una giovane donna in cambio di più rapporti sessuali. Con questa accusa un funzionario dell’Aterp di Crotone, Giancarlo Donadio, 51 anni, di Montalto Uffugo, istruttore amministrativo dell’azienda, è stato arrestato e posto ai domiciliari dalla squadra mobile. Nei suoi confronti è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare per concussione e violenza sessuale ai danni di una ragazza di 24 anni. Dalle indagini della squadra mobile crotonese è emerso che Donadio aveva promesso l’assegnazione di un alloggio per la famiglia della ragazza in cambio, però, di rapporti sessuali con la giovane.

Potrebbero interessarti anche...