Crotone: alla Provincia la protesta dei lavoratori in mobilità


Hanno protestato prima davanti al Comune e poi hanno occupato una sala della Provincia di Crotone. Sono i lavotatori in mobilità, che lamentano la mancata erogazione di diverse mensilità di sussidio. La loro condizione economica è ormai molto grave: dei nove stipendi arretrati, ad oggi ne hanno avuti solo due. E per questo annunciano che ogni giorno attueranno una forma diversa di protesta.

Potrebbero interessarti anche...