Crotone: agguato nella notte, ferito un pregiudicato

Un vero e proprio agguato, quello consumato ieri sera a Crotone ai danni di un uomo di 38 anni. Si tratta di Pietro Ranieri, già noto alle forze dell’ordine per fatti di droga. L’uomo è stato gravemente ferito a colpi di pistola mentre si trovava nei pressi della sua auto, sotto la sua abitazione, in una via del quartiere popolare di Fondo Gesù. Sarebbe stato avvicinato da uno sconosciuto, sembra a bordo di una moto, che gli ha sparato contro diversi colpi di pistola che lo hanno raggiunto alle braccia e all’addome. Nella concitazione del momento, il trentottenne è riuscito ad attirare l’attenzione di alcuni passanti, che lo hanno accompagnato all’ospedale San Giovanni di Dio, dove è stato ricoverato in prognosi riservata. In nottata è stato sottoposto ad un intervento chirurgico. Sul caso indagano gli investigatori della squadra mobile, che hanno avviato le indagini. Non sono stati trovati bossoli e la circostanza fa ritenere che il killer abbia usato un revolver. Ranieri è stato coinvolto nell’operazione antimafia “Heracles” e condannato a sei anni di reclusione.

Potrebbero interessarti anche...