Crotone: abolizione delle Province, parla il presidente Zurlo


E’ davvero paradossale la situazione delle Province italiane, che si trovano in una sorta di limbo, stante l’impossibilità di ritornare a votare e la confusione normativa che ancora persiste. Il percorso per l’approvazione del cosiddetto “Decreto Delrio” si è rivelato più lungo del previsto. Le Province che non sono state ancora commissariate, in Calabria è il caso di Cosenza, Crotone e Reggio, si ritrovano bloccate, non potendo programmare e neanche spendere. E chiedono al governo una decisione definitiva sulla loro sorte.

Potrebbero interessarti anche...