Crotone: 9 candidati e 28 liste per l’elezione del sindaco

Sono nove i candidati che si contenderanno la poltrona di sindaco della città di Crotone alle elezioni amministrative del 15 e 16 maggio. I candidati sono appoggiati, complessivamente, da 28 liste. Il sindaco uscente Peppino Vallone, che guida la coalizione di centrosinistra, è sostenuto da nove liste: Pd, Partito Social Democratico, Italia dei Valori, Compagnia per Crotone, Autonomia e Diritti, Socialisti per Crotone, Sinistra per Crotone, Sinistra Ecologia e Libertà e Siamo Crotone. La Senatrice Dorina Bianchi, per il centrodestra, è appoggiata da sette liste: La Destra, Democrazia Cristiana, Crotone al Centro, Pdl, Udc, Lista Scopelliti e Popolo della Saggezza. La giornalista Giuseppina Regalino, detta Giusy, schiera quattro liste: I Demokratici, Api, Centro per Crotone e Manifesto per Crotone. Pasquale Senatore, già sindaco della città, è sostenuto da tre liste: Parola del Vostro Sindaco, Per la Legalità con Senatore e Lista Tesoriere. Gli altri cinque pretendenti alla carica di primo cittadino schierano ciascuno una propria lista. Si tratta di Vincenzo Voce, con la lista Classe Differente; Teodolinda Monte, detta Linda, con la lista Piazza Villaroja; Andrea Arcuri, con la lista Stanchi dei Soliti; Silvano Cavarretta, con la lista Rinascimento, e Francesco Pesce, con la lista I Krotonesi.

Potrebbero interessarti anche...