Cosenza: Villa Rendano, presentato un libro su Camus

Si intitola “Camus deve morire”, il libro di Giovanni Catelli, scrittore, poeta ed esperto di cultura dell’Europa Orientale, presentato a Villa Rendano, a Cosenza. L’iniziativa culturale fa parte di una programmazione di più ampio respiro che costituisce il risultato di un incontro tra la Fondazione “Attilio ed Elena Giuliani Onlus”, il Dipartimento di Lingue e Scienze dell’Educazione dell’Università della Calabria e il Comune di Cosenza. L’autore del volume racconta la vita di Albert Camus, filosofo, saggista, scrittore e drammaturgo francese di elevatissimo spessore e carisma. Ed ipotizza che sia morto per un attentato dei servizi segreti sovietici. Contestualmente alla presentazione del libro, è stata inaugurata un’interessante mostra interattiva dedicata a Camus.

Potrebbero interessarti anche...