Cosenza: vertenza Smeco, operai occupano la Prefettura

I comuni non pagano, perchè non hanno soldi. E loro non ricevono lo stipendio da 4 mesi. Sono gli operai della Smeco, la società che si occupa della gestione del depuratore consortile che serve la città di Cosenza e il suo hinterland. In tutto 19 comuni. Adesso, per rendere visibile la loro protesta, hanno occupato la sala conferenze della Prefettura. In attesa che qualcosa si muova e che il Prefetto convochi i sindaci dei comuni morosi, gli operai della Smeco resteranno in agitazione. E il depuratore, senza manutenzione ordinaria, rischia di bloccarsi.

Potrebbero interessarti anche...