Cosenza: vandali danneggiano i mezzi della Croce Rossa


“Ignobile atto vandalico ai danni dei mezzi di soccorso appartenenti al Comitato Provinciale di Cosenza della Croce Rossa Italiana”. E’ l’incipit di una nota che e’ stata diffusa dal Comitato regionale calabrese della Croce Rossa Italiana. “Gli autori dell’efferato gesto hanno provveduto a distruggere tutti i vetri delle ambulanze parcheggiate nello spazio antistante la sede cosentina della CRI”, si afferma nella nota, “asportando anche tutte le attrezzature elettromedicali installate negli automezzi. I danni sono al momento quantificabili in decine di migliaia di euro”. “Il Comitato Provinciale di Cosenza gestisce, in convenzione, il servizio di supporto alla centrale operativa 118 nonche’ il servizio di trasporto dei pazienti dializzati”, si precisa nella nota della Croce Rossa, sottolineando che i servizi potrebbero adesso essere sospesi “a tempo indeterminato”.

Potrebbero interessarti anche...