Cosenza: una rassegna di cinema e legalità


Il regista Pasquale Scimeca e il procuratore aggiunto della Dda di Reggio Calabria, Ottavio Sferlazza assieme al giornalista Arcangelo Badolati, sono stati i protagonisti di una giornata dedicata all’educazione alla legalità, promossa da “La Scuola a Cinema”, rassegna ideata dalla società Kostner e dall’associazione Anec-Calabria, in collaborazione con l’Assessorato alla Scuola del Comune di Cosenza e l’Agis Scuola Nazionale. La discussione è partita dalla visione del film “Convitto Falcone”, di Pasquale Scimeca, ispirato al libro del giornalista Giuseppe Candili e presentato fra gli “eventi speciali” dell’ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. I ragazzi sono dunque la speranza vera per un futuro di legalità.

Potrebbero interessarti anche...