Cosenza: un ricovero temporaneo per i poveri nella sede ex Afor


Sono arrivati su alcuni grossi camion della Protezione Civile. Sono container attrezzati, adesso posti nel cortile della sede della ex Afor, a Cosenza. L’idea è di Franco Corbelli, che, insieme a Padre Fedele Bisceglia, ha contattato i poveri e i bisognosi della città. I senzatetto, per intenderci. E li ha invitati a venire qui, in via degli Stadi, per ripararsi dal freddo durante la notte. I container sono completi di servizi igienici, collegati alle fognature. Un piccolo villaggio, temporaneo, per alleviare le pene di chi è solo e non ha nulla.

Potrebbero interessarti anche...