Cosenza: un arresto per violenza su una donna

E’ riuscita a telefonare al 113 mentre il suo ex compagno la picchiava. E così che una donna di 51 anni, probabilmente, si è salvata la vita. Il fatto è avvenuto a Cetraro. Lui, Gian Franco Andreoli, 45 anni, che avrebbe provocato alla donna fratture al costato giudicate guaribili in 30 giorni, è stato arrestato. Un altro uomo, un pregiudicato, è stato invece denunciato. Secondo la polizia, i due avrebbero minacciato la donna per estorcerle del denaro, millantando la restituzione di un vecchio debito, e per indurla alla prostituzione. Per fortuna l’operatore del 113 è riuscito ad allertare un poliziotto libero dal servizio, che si trovava nei pressi del luogo dove stava avvenendo la violenza.

Potrebbero interessarti anche...