Cosenza: ubriaco, confisca auto e ritiro patente a lui e avvocato

La polizia stradale di Cosenza ha ritirato, nell’ultimo fine settimana, 10 patenti per guida in stato di ebbrezza. Tra queste, quella di un professionista, fermato alla guida della sua auto, acquistata solo due giorni prima. L’uomo, alla prova dell’etilometro, e’ risultato avere un tasso alcolemico di indice 2,20 (il limite di legge e’ pari a 0,50). Pertanto gli agenti della polstrada gli hanno ritirato la patente e anche, come da legge, confiscato la vettura appena acquistata. Poco dopo, riferiscono dalla polstrada, si e’ presentato agli agenti anche il legale dell’uomo, che avrebbe inscenato una vera arringa per strada. Vedendolo alterato, gli agenti hanno pensato bene di sottoporre all’esame dell’etilometro anche l’avvocato. Che e’ risultato anche lui ubriaco (indice 0,90). Pure al legale e’ stata pertanto ritirata la patente di guida.

Potrebbero interessarti anche...