Cosenza: tutto pronto per la beatificazione della Monaca Santa


E’ tutto pronto per la cerimonia di beatificazione di Suor Elena Aiello, la “Monaca Santa”, come viene chiamata in Calabria. Il 14 settembre sono attesi più di ventimila fedeli nello stadio di Cosenza. La Diocesi ha predisposto anche un kit per seguire al meglio la cerimonia, completo di rosario. La Venerabile Elena Aiello, scomparsa nel 1961 e fondatrice delle Suore Minime della Passione di Nostro Signore Gesù Cristo, è stata riconosciuta come l’autrice di un miracolo, avvenuto nel 2002 e operato a favore della guarigione completa di una ragazza che aveva subito gravi lesioni in un incidente stradale. La ragazza, che era senza speranze, prego tanto la suora con le stimmate, fino a guarire. Suor Elena Aiello sarà la prima donna calabrese dell’epoca moderna ad essere beatificata e si tratterà anche della prima beatificazione che si celebra in Calabria. Per tutta la settimana, fino a domenica 18 settembre, ci saranno appuntamenti religiosi e di cultura, che si snoderanno in diversi luoghi della città. Il clou naturalmente nel momento della beatificazione, il 14 pomeriggio.

Potrebbero interessarti anche...