Cosenza: truffe online, 4 persone arrestate

Quattro persone sono state arrestate dai Carabinieri e dalla polizia postale per 60 truffe online perpetrate sull’intero territorio nazionale, per un danno complessivo di circa 20.000 euro. Tre degli arrestati appartengono allo stesso nucleo familiare. Si tratta di due fratelli e della moglie di uno dei due. Il gruppo pubblicava degli annunci per la vendita di auto storiche e pezzi di ricambio, copiati da siti stranieri, e, una volta incassato il denaro delle vendite, scomparivano. Gli arrestati vivono tutti a Bisignano.

Potrebbero interessarti anche...