Cosenza: trasporti, sindaco denuncia Consorzio Autolinee


All’indomani del sequestro di tre mezzi dell’Amaco, avvenuto nel territorio del comune di Rende da parte della Polizia Stradale e della Polizia Municipale, il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, dopo aver sporto denuncia in merito alla vicenda delle proteste del Consorzio Autolinee, ha voluto verificare la situazione insieme all’assessore alla mobilità del Comune di Rende, compiendo tutto il percorso sulla Circolare Veloce Cosenza-Rende-Unical. Incredulità e sconcerto sono stati evidenziati anche dall’assessore del Comune di Rende e dal Rettore dell’Unical.

Potrebbero interessarti anche...